IL RUGBY NOCETO
ABBRACCIA
SPECIAL OLYMPICS

Un sabato SPECIALE il 24 Febbraio quando il Rugby Noceto ha ospitato il primo OPEN DAY di TAG RUGBY UNIFICATO assieme a Special Olympics.

Il primo atto di un grande progetto che vedrà nei prossimi mesi prendere vita la prima squadra di TAG RUGBY in Emilia Romagna. A mettersi alla prova con palla ovale e scarpine con i tacchetti più di 30 atleti con e senza disabilità che si sono incontrati, abbracciati, aiutati e SOSTENUTI per tutta la mattina fra giochi, skills e partitella finale di tag rugby.

Ad accogliere gli atleti un folto gruppo di giocatori della Serie A del Rugby Noceto e della squadra Cadetta assieme al Presidente Enrico Petriccioli, alla Presidente del Settore Giovanile Marina Groppi e al Diretto Sportivo Luigi Rodi.

Tante le istituzioni comunali presenti Fabio Fecci, sindaco, Marco Barantani, assessore allo sport, del Comune di Noceto e il consigliere Manuel Marchinetti che per l’occasione ha vestito i panni dell’atleta.

Un sodalizio importante quello che vede la società gialloblu lavorare a stretto contatto con Special Olympics Italia dimostrato dal fatto che tutti gli atleti sono stati salutati e accolti da Cristiano Previti, direttore del Team Emilia Romagna, da Silvia Cerocchi, direttrice di Parma, ma anche da due visite speciali: Roberto Ghiretti vice presidente di Special Olympics Italia e da Daniele Ricci Referente Area Volontari e Progetto Leadership degli Atleti e Advisor per la disciplina del Tag Rugby Unificato di Special Olympics Italia con la FIR.
In campo a dirigere l’allenamento il Direttore Tecnico del settore giovanile Fabio Chiesa assieme a Giacomo Fava, che con il socio Lorenzo Contini di Bodytec Parma sono stati tra i promotori del progetto, e Mattia Riccardi preparatore atletico della Serie A,
Enorme la soddisfazione degli organizzatori che confermano che quello di Sabato è stato il primo di una lunga serie di appuntamenti che vedrà Noceto, e il Rugby Noceto, diventare punto di riferimento per chi voglia conoscere Special Olympics e il mondo della palla ovale.
A partire da fine Marzo, infatti,  l’appuntamento diventerà settimanale e porterà alla formazione di una squadra di tag rugby pronta per affrontarsi con gli altri nel pieno spirito del motto che accompagna Special Olympics:
“Che io possa vincere,
ma se non riuscissi
che io possa tentare con tutte le mie forze”
Al termine della mattinata terzo tempo per tutti in Clubhouse in attesa di scendere in campo con le squadre del Rugby Noceto dell’Amatori Rugby Alghero per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A. 

Squadre che hanno indossato una maglietta di Special Olympics precedute dalla bandiera portata da alcuni atleti.

Resta in contatto

Resta aggiornato sulle nostre news.

Iscriviti alla newsletter

LINK UTILI

SOCIAL

SEDE

Via Gandiolo, 2
43015 Noceto
Tel. 0521.261578
P.Iva 00552520348
rugbynoceto@gmail.com
erpr.coopnoceto@federugby.it

© Rugby Noceto. All rights reserved.