La cena
dei Pellerossa

Noceto, 9 Gennaio 2024 – Ci sono le firme di Signo, B’lic, Spenna, Cimino ma anche quelle di Ovo, Rumore, China, Pippo, Cico e poi Ovidio, Scotch e tanti altri. Nomi che sembrano uscire da una favola ed è forse proprio quella che si è celebrata. Una favola chiamata amicizia di quelle vere che durano da oltre cinquantanni.

Nata quasi per scherzo “La Cena dei Pellerossa” ha saputo radunare oltre sessanta degli uomini: atleti, allenatori, presidente ma anche fisioterapisti, medici e sostenitori che hanno fatto la storia del Rugby Noceto. A raggrupparli in Clubhouse davanti a tortelli e ganassini con polenta Massimo Giovanelli e Peter Lewis a cui va il merito di aver detto “perchè non facciamo una cena prima che Peter riparta per l’Australia – così è nata commenta Giovanelli – ed è questo lo spirito che pervade questa serata in famiglia.”

A dare il benvenuto il Presidente Enrico Petriccioli che ha accolto i partecipanti con calore ma anche “rispetto per chi ha fatto la nostra storia. In questo momento mi trovo io a ricoprire il ruolo di Presidente e per questo vi invito a far parte della nostra società anche adesso e nel futuro. Le porte sono aperte a tutti e vi aspettiamo.”

Invito che ha voluto sottolineare anche “Palo” (Alessandro Devodier) capitano della Serie A “sono contento di vedere così tante persone qua a cena e mi auguro che possiate essere così numerosi anche allo Stadio durante le nostre partite perchè abbiamo bisogno del sostegno di tutti.”

La serata è continuata fra ricordando episodi divertenti, vittorie fra sorrisi e risate fino alla foto finale tutti assieme per ricordare quella che speriamo essere solo la prima edizione di questa Cena dei Pellerossa.

Resta in contatto

Resta aggiornato sulle nostre news.

Iscriviti alla newsletter

LINK UTILI

SOCIAL

SEDE

Via Gandiolo, 2
43015 Noceto
Tel. 0521.261578
P.Iva 00552520348
rugbynoceto@gmail.com
erpr.coopnoceto@federugby.it

© Rugby Noceto. All rights reserved.